Intel: Stragapede, segnali di miglioramento nel business pc. Continueremo a investire

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 17/01/2014 - 12:26
Quotazione: INTEL CORPORATION
"La dimostrazione che il business dei pc non è morto è stato il quarto trimestre, dove iniziano a intravedersi segnali di miglioramento". Così Carmine Stragapede, direttore generale di Intel per l'Italia, intervistato da Finanza.com commenta i risultati del colosso statunitense che nel quarto trimestre ha riportato un giro d'affari di 13,83 miliardi di dollari, in rialzo del 2,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un risultato reso possibile grazie soprattutto alla stabilizzazione nel segmento dei personal computer. "In questo business continueremo a investire per farlo tornare attraente e dopo la quarta generazione di Code arriverà un'evoluzione", dichiara Sragapede.
COMMENTA LA NOTIZIA