1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

In casa Tiscali c’è meno cassa, per analisti regolamento di conti per debiti scaduti -1

QUOTAZIONI Tiscali
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tiscali non ha paura. Il titolo dell’Isp sarda, in barba alle ultime indicazioni sul fronte conti, segna un +0,25% a 0,08 euro. Eppure per gli analisti non c’è da essere allegri. Basta sfogliare l’aggiornamento mensile sulla posizione finanziaria netta della società per capire il perché: Tiscali ha mostrato a novembre un peggioramento passando da -202,7 milioni a -206,9 milioni. “Tale peggioramento è causato essenzialmente dal pagamento dei debiti commerciali scaduti che sono scesi a novembre di 5,3 milioni a 32,5 milioni”, commentano gli analisti di Equita che confermano il rating hold e il target price a 0,11 euro.