Ibm: possibili 8.000 licenziamenti nel trimestre

Inviato da Redazione il Ven, 10/05/2002 - 09:07
Secondo indiscrezioni di stampa, il gruppo americano International Business Machines (Ibm) potrebbe tagliare il proprio organico di 8.000 unità, pari a circa il 2,5% della sua forza lavoro totale, nell'attuale trimestre. La compagnia Usa era già stato protagonista ad aprile di un annuncio shock per il mercato, abbassando le previsioni sugli utili per il primo trimestre del 2002.
COMMENTA LA NOTIZIA