Governo: incontro Monti-Kenny, necessaria rapida attuazione decisioni dello scorso Consiglio europeo

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 21/09/2012 - 12:46
Il presidente del Consiglio ha incontrato oggi il primo ministro irlandese, Enda Kenny, che si trova a Roma per partecipare ai lavori dell'assemblea dei leader dell'Internazionale Democratico-Centrista. Tema principale al centro dei colloqui la situazione dell'euro e l'andamento dell'economia europea. Il premier e Kenny hanno espresso soddisfazione per le recenti decisioni del board della Banca centrale europea e della Corte Costituzionale tedesca sull'Esm, giudicandoli un passo decisivo verso la stabilizzazione dell'euro. Hanno poi concordato sull'opportunità di una rapida attuazione delle decisioni del Consiglio europeo del 28 e 29 giugno. Il Governo italiano e quello irlandese ritengono che per preservare la stabilità dell'Eurozona in maniera duratura occorra proseguire sulla strada delle riforme e ribadiscono pertanto il loro impegno a proseguire e consolidare gli importanti risultati già raggiunti in questa direzione. Monti ha espresso forte apprezzamento per i progressi compiuti dall'Irlanda negli ultimi mesi che hanno permesso il ritorno, nel luglio scorso, di Dublino sui mercati. Lo ha comunicato il Governo in una nota.
COMMENTA LA NOTIZIA