Germania: indice Ifo ancora in calo ad ottobre, imprese tedesche pessimiste

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 27/10/2014 - 14:21
Le imprese tedesche mostrano un atteggiamento improntato ancora al pessimismo. Lo conferma l'indice Ifo sul clima degli affari in Germania di ottobre che è calato a 103,2 punti. "Il trend ribassista prosegue. Il dato sulla fiducia delle imprese tedesche è sceso per il sesto mese consecutivo a ottobre", ha dichiarato Carsten Brzeski, economista di Ing, aggiungendo che "se il Pmi e la fiducia dei consumatori della scorsa settimana avevano riacceso la speranza che l'economia avesse iniziato lentamente riprendersi, l'indice Ifo odierno è stato sicuramente meno incoraggiante".
"Alla luce della congiuntura attuale è difficile dire se la solida domanda interna sarà in grado di compensare la debolezza dell'attività industriale e per quanto tempo - ha rimarcato Brzeski - Mentre il mercato del lavoro forte e i tassi bassi stanno sostenendo i consumi privati e le costruzioni, l'industria orientata alle esportazioni non se la passa bene". Non solo, secondo l'esperto le società esportatrici tedesche dovranno fronteggiare delle situazioni contrastanti: da una parte la stagnazione in Francia e in Italia contribuirà a far sì che la domanda da parte della zona euro rimanga debole, dall'altra la forte ripresa degli Usa e la rinnovata domanda cinese sono di buon auspicio per le esportazioni".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA