1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Germania: analisti, Ifo conferma possibile recessione tra fine 2012 e inizio 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Ifo tedesco di dicembre, diffuso questa mattina, ha scattato un’altra istantanea dello stato di salute dell’economia in Germania. “Come già evidenziato anche dallo Zew – commenta Vincenzo Longo, Market Strategist di IG – i maggiori rischi per la locomotiva tedesca arrivano dallo scenario attuale, con la crisi economica che potrebbe condurre a una recessione tra l’ultimo trimestre del 2012 e il primo del 2013. Gli allarmi sono tutt’altro che infondati viste le revisioni al ribasso delle stime di crescita da parte di Berlino e della Banca centrale tedesca”. Più ottimismo è atteso nei prossimi sei mesi, quando il quadro macro dovrebbe tornare a migliorare in maniera sensibilmente. “Gli stimoli monetari nei Paesi emergenti – prosegue Longo – dovrebbero risollevare l’export tedesco e far recuperare l’economia che ora più che mai sta risentendo dell’effetto contagio derivante dalla crisi della Periferia dell’area euro”.