Ge: la trimestrale impatta con le stime di mercato

Inviato da Redazione il Ven, 15/07/2005 - 14:53
La trimestrale di General Electric, considerata un vero e proprio barometro dell'attività produttiva negli Usa, è risultata perfettamente in linea con le attese del mercato. Gli utili, crexsciuti del 24%, sono ammontati a 4,6 miliardi, pari a profitti per azione di 44 centesimi di dollaro. I ricavi si sono attestati a 41,6 miliardi. Per il trimestre in corso Ge ha affermato di aspettarsi un eps compreso tra 43 e 44 centesimi, al di sotto dei 45 centesimi delle aspettative degli analisti. La conglomerata ha inoltre innalzato la parte bassa del range sull'eps 2005, ora compreso tra 1,80 e 1,83 dollari contro stime di consensus poste a 1,82 dollari. Nel pre mercato il titolo Ge è tra i più scambiati, segnando però una contrazione di poco superiore al mezzo punto percentuale.
COMMENTA LA NOTIZIA