Fuga dai fondi, colpa dei rendimenti bassi

Inviato da Redazione il Gio, 05/08/2004 - 09:51
Quotazione: MEDIOLANUM
Quotazione: BCA FIDEURAM
La raccolta netta del risparmio gestito per il terzo mese consecutivo chiude in rosso. Secondo le anticipazioni di Assogestioni, a luglio il saldo ha registrato un rosso di 1,574 miliardi di euro, un dato che conferma l'andamento negativo di maggio (-1,5 miliardi) e di giugno (-2,7 miliardi). E che porta il totale della raccolta netta a un passivo di oltre 6,4 miliardi di euro. Per gli operatori di mercato l'epilogo non è una sorpresa. "La fuga dei fondi continua e riguarda tutti i comparti, colpa dei rendimenti bassi che vengono assorbiti interamente dalle commissioni", spiega un trader. Così nonostante la raccolta faccia desiderare, le testimonial del risparmio gestito si muovono tutte in territorio positivo. Fideuram segna un rialzo dello 0,56% a quota 4,13 euro. Avanza Mediolanum con un +0,42% a quota 5,01. Positiva anche Alleanza in crescita dello 0,51% a quota 8,79 euro. Segno più per Fineco (+0,53%), che passa di mano a 4,70 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA