1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Forex: dollaro torna a rafforzarsi su attese rallentamento QE della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tiene banco sul mercato la possibilità di un rallentamento del piano di allentamento quantitativo da parte della Federal Reserve dopo le dichiarazioni di ieri parte di Charles Plosser (Fed di Philadelphia) e John Williams (Fed San Francisco). In particolare Williams ha posto l’accento sui recenti miglioramenti del mercato del lavoro, con ulteriori conferme in tal senso che potrebbero portare la Fed a iniziare a ridurre nei prossimi mesi l’entità dei piano di acquisti di bond che attualmente è di 85 mld di dollari al mese. “Nè Plosser nè Williams sono membri col diritto di voto all’interno del FOMC – rimarca oggi Michael Hewson, senior market analyst di CMC Markets – e quindi difficilmente le loro parole potranno influenzare le intenzioni di voto degli altri colleghi all’interno del comitato”.
Il Dollar Index, dopo la momentanea discesa della viglia a seguito dei deboli riscontri arrivati dai sussidi di disoccupazione Usa, si è riportato a ridosso di quota 84, nei pressi dei massimi a quasi 10 mesi toccati a metà ottava.