Fitch, tempi maturi per l'M&A in Europa

Inviato da Redazione il Mar, 01/03/2005 - 15:48
La campana è suonata per le banche del Vecchio Continente. Il 2005 potrebbe essere l'anno dell'M&A, ossia di un ritorno in pompa magna di acquisizioni e fusioni. L'ennesimo avvistamento arriva oggi dagli analisti di Fitch. Gli esperti della prestigiosa agenzia internazionale sostengono questa tesi in una nota raccolta da Spystocks, notando che "la maggior parte degli istituti bancari europei ha un eccesso di capitale e gli spazi per ulteriori consolidamenti a livello nazionale sono limitati". Dunque: la nascita da un paio di anni di mega banche americane potrebbe spingere gli istituti dall'altra parte del mare a giocare in difesa. Come? Fitch non ha dubbi: "accelerando il processo di M&A".
COMMENTA LA NOTIZIA