1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fitch: da variazioni QE Bce rischi mercati. Taper tantrum e tutte le altre sfide del 2018

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le variazioni del programma di Quantitative easing della Bce potrebbero confermarsi piuttosto significative, mettendo a rischio i mercati nel corso del 2018. E’ quanto sostiene il responsabile globale della divisione di debiti sovrani di Fitch, James McCormack.

In generale, i principali rischi del 2018 sono rappresentati dall’incertezza sulla politica commerciale degli Stati Uniti, dagli eventi geopolitici e da tassi di interesse più alti.

In quest’ultimo caso, i governi non sono ben posizionati a fronteggiare un tale contesto, anche se il mondo intero si sta muovendo verso quella direzione (di un aumento del costo del denaro).

Il taper tantrum dovrebbe creare qualche volatilità sui mercati asiatici, che tuttavia sono caratterizzati da surplus delle partite correnti e da riserve valutarie per far fronte a tale situazione.