Fiat: valuteremo impatto della sentenza della Consulta

Inviato da Luca Fiore il Mar, 23/07/2013 - 20:06
Quotazione: FCA CHRYSLER
"La Fiat si riserva di valutare se e in che misura il nuovo criterio di rappresentatività, nell'interpretazione che ne daranno i giudici di merito, potrà modificare l'attuale assetto delle proprie relazioni sindacali e, in prospettiva, le sue strategie industriali in Italia".

È quanto si legge in una nota diffusa dal Lingotto dopo la pubblicazione della sentenza della Consulta che ha stabilito che consentendo la rappresentanza sindacale aziendali ai soli firmatari del contratto applicato in azienda, l´articolo 19 dello statuto dei lavoratori contrasta coi "valori del pluralismo e libertà di azione della organizzazione sindacale".
COMMENTA LA NOTIZIA