Fiat sotto i riflettori, complici dati immatricolazioni

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat è ancora ingolfata. Il titolo del Lingotto lascia sul campo lo 0,40% a quota 3,46 euro. A dare scatto matto all’azione i dati delle immatricolazioni di auto che nel mese di luglio in Italia sono diminuite del 5,65% rispetto a dodici mesi fa a 206.900 unità. In particolare le vendite di Fiat hanno subito una contrazione del 5,7% ma la quota di mercato della casa torinese si è attestata al 28,22%, in crescita rispetto al 26,61% di giugno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…