1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: sale al 58,5% di Chrysler

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat ha incrementato la propria partecipazione in Chrysler Group salendo al 58,5%. Lo rende noto la società attraverso un comunicato, in cui aggiunge che è stato raggiunto il terzo performance event contemplato dall’Operating Agreement di Chrysler, dalla cui realizzazione deriva un ulteriore incremento del 5% della partecipazione del Lingotto nella controllata statunitense. La partecipazione di Fiat in Chrysler ora è pari al 58,5% e il rimanente 41,5% è posseduto da Veba. La realizzazione dell’Ecological Event, si legge nella nota, richiedeva che la casa automobilistica di Detroit ottenesse le approvazioni di legge per un’auto basata su una piattaforma od altra tecnologia Fiat, con una performance in termini di consumi pari ad almeno 40 miglia per gallone e si impegnasse irrevocabilmente ad avviarne la produzione su scala industriale negli Stati Uniti. “L’acquisizione di un ulteriore 5 per cento di Chrysler – ha dichiarato il Ceo del gruppo, Sergio Marchionne – rappresenta un passo fondamentale verso il completamento dell’integrazione tra i nostri due gruppi”.