Fiat: Marchionne vola in Germania, focus su trattative con Opel

Inviato da Micaela Osella il Lun, 04/05/2009 - 08:09
Quotazione: FCA CHRYSLER
Chiuso con successo giovedì scorso il dossier Chrysler, l'ad di Fiat, Sergio Marchionne, vola a Berlino per aprire, con "il pieno appoggio" del cda del gruppo, il capitolo Opel. "Nascerebbe un gruppo da 80 miliardi", sottolineano dal Lingotto. Nel primo giro di colloqui l'a.d. del Lingotto vedrà i ministri degli Esteri, Frank Walter Steinmeier, dell'Economia, Karl-Theodor von und zu Guttemberg, e i maggiori rappresentanti del consiglio di fabbrica della Opel, Klaus Franz. In caso di fusione con Opel, Fiat sarebbe pronta ad andare in Borsa con General Motors e Chrysler.
COMMENTA LA NOTIZIA