Fiat in coda al Ftse Mib su deboli immatricolazioni Ue ad aprile

Inviato da Redazione il Lun, 17/05/2010 - 09:08
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fitte vendite in avvio su Fiat che dopo i primi scambi cede il 2,61% a quota 8,755 euro. Ad aprile le immatricolazioni del gruppo auto torinese nell'area Ue27+Efta hanno fatto registrare una flessione del 27% rispetto all'analogo mese 2009. In 12 mesi la quota di mercato del gruppo Fiat in Europa è scesa del 2,1% passando dal 9,7% al 7,6%. I dati diffusi dall'Acea evidenziano immatricolazioni pari a 87.630 unità ad aprile per il gruppo Fiat, portando il totale delle immatricolazioni nei primi 4 mesi del 2010 a 409.947 unità (-3,6%).
COMMENTA LA NOTIZIA