Fiat-Gm, Marchionne rimane ottimista sul put

Inviato da Redazione il Ven, 28/01/2005 - 09:03
Quotazione: FCA CHRYSLER
Il weekend che sta per arrivare dovrebbe essere quello dell'intesa sul put tra Fiat e General Motors. Dopo mesi di discussioni e minacce varie si dovrebbe arrivare ad un compromesso con il Lingotto che rinuncerà alla vendita di Fiat Auto in cambio di una monetizzazione che dovrebbe oscillare tra 1,3 e 1,5 miliardi di euro (anche se si è arrivato a parlare anche di cifre superiori, 1,85 miliardi). Almeno questo è il sentiment che ha preso corpo ieri mattina nelle principali sale operative che ha fatto balzare il titolo Fiat di oltre 2 punti percentuale. In serata lo stesso Sergio Marchionne, numero uno del gruppo Fiat, ha fatto intravedere la possibilità di un'intesa: "Sono sempre ottimista, i diritti di Fiat sono estremamente chiari e non possono essere interpretti. Il processo di mediazione con Gm è iniziato e bisogna portarlo a termine, bisogna solo aspettare che si concluda e il primo febbraio è dietro l'angolo".
COMMENTA LA NOTIZIA