Fastweb colpita dalle vendite, ma Kepler conferma buy

Inviato da Redazione il Lun, 17/10/2005 - 15:07
Seduta incolore per FastWeb che staziona nelle posizioni di coda dell'S&P/Mib a quota 37,46 euro, in flessione di circa 1 punto percentuale. Venerdì il titolo della tlc milanese aveva invece sovraperformato l'indice salendo del 2%. Le ultime indiscrezioni stampa parlano dell'interesse di alcuni fondi di private equity (Clessidra, Permira, Goldman Sachs e Macquarie Bank) che si sarebbero offerti per rilevare alcune quote del gruppo. Mentre Scaglia si è detto non interessato a cedere quote sino a quando la societa' non raggiunge il breakeven, Carlo Micheli starebbe valutando la possibilità di cedere (attualmente ha poco più del 10%. Gli analisti di Kapler vedono come un segno positivo l'interesse dei fondi di private equity e confermano il loro rating buy con prezzo obiettivo a 53 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA