1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Enel rivede quota 7 euro, oggi potrebbe partire l’operazione Cina

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima parte di seduta in positivo per Enel che continua il suo trend rialzista che nella seconda parte della seduta di ieri si è accentuato con una chiusura in rialzo dell’1,63%. Attualmente il titolo sale dello 0,54% a 7,01 euro, livelli che non vedeva da fine settembre 2005. Oggi Enel potrebbe aprire un nuovo fronte internazionale di attività con un potenziale di sviluppo superiore a qualsiasi altro: sul tavolo del colosso energetico – secondo indiscrezioni stampa – ci sarebbe infatti la proposta di approvazione di un investimento in Cina, che pare destinato a rappresentare il primo di una lunga serie di passi finalizzati a far giocare al gruppo guidato da Fulvio Conti un ruolo da protagonista nel mercato dell’energia. Il cda di oggi dovrebbe dare il via libera a una partnership con Beijing Capital Group, holding di partecipazioni del comune di Pechino nel settore della distribuzione del gas. Enel acquisirà una quota del 49% di Capital Gas investment, braccio finanziario che gestisce le partecipazioni in società attive nella distribuzione del gas. Il valore dell’investimento per Enel si aggirerebbe sui 50 milioni di euro.