1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Election day Usa: dollaro verso rafforzamento in caso di vittoria della Clinton (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dollaro Usa sotto i riflettori nell’atteso giorno delle elezioni presidenziali statunitensi. per il momento il cross euro/dollaro si muove con circospezione in area 1,1056 (+0,14%). Biglietto verde che ieri era risalito con decisione dopo l’archiviazione della vicenda delle email e l’aumento del vantaggio nei sondaggi da parte di Hillary Clinton. “Oggi, nel giorno del voto, i mercati valutari resteranno in modalità attesa – – rimarca Asmara Jamaleh, economista per i mercati valutari di Intesa Sanpaolo – In caso di vittoria di Clinton il dollaro dovrebbe rafforzarsi ulteriormente sulla scia del venir meno del fattore incertezza e del conseguente aumento della probabilità di un rialzo Fed a dicembre, che il mercato dà già comunque all’80%. All’opposto, in caso di vittoria di Trump, il dollaro ne soffrirebbe”.