1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ducati: assemblea per nuovo cda spostata a metà aprile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea dei soci di Ducati, convocata per il 20 marzo per la nomina del nuovo cda, è stata spostata a metà aprile dopo la firma della cessione del 30% meno un azione dal fondo Texas pacific group a Investindustrial. Lo ha comunicato la società, precisando che è stato firmato con UniCredit banca mobiliare (Ubm) il contratto
preliminare per la costituzione del consorzio di garanzia relativo al prospettato aumento di capitale in opzione per un massimo di 80 milioni di euro.
Ducati ha inoltre ottenuto da UniCredit Banca d’Impresa una nuova linea di credito della durata
garantita di 5 anni dell’importo di 35 milioni di Euro e sono in corso le trattative con altre banche per
un ulteriore finanziamento di 25 milioni di euro. Il passaggio di proprietà della quota di maggioranza relativa dovrebbe avvenire entro fine marzo.