1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dmail torna in utile nel I semestre, vola l’ebitda (+122%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dmail group ha riportato nella prima metà del 2004 ricavi consolidati per 22,3 milioni di euro, in crescita del 4,5% rispetto ai 21,3 milioni dello stesso periodo 2003. Il gruppo attivo nell’e-commerce è tornato in utile per 239 mila euro dal rosso per 2,1 milioni della prima parte del 2003. In deciso progresso anche la redditività, con l’Ebitda che si è più che raddoppiato (+122,7%) passando da 1,3 a quota 2,8 milioni, mentre l’Ebit è girato in positivo per 754 mila euro dal -1,6 mln precedente. L’indebitamento netto di gruppo, che al 30 giugno 2004 è pari a 3,6 milioni, si è ridotto di 1,9 milioni rispetto ai 5,5 milioni al 30 giugno 2003 e di 902 mila euro rispetto ai 4,5 milioni a fine 2003. Il cda di Dmail Group ha inoltre deliberato di proporre all’assemblea la richiesta di autorizzazione all’acquisto e vendita di azioni proprie fino ad un massimo del 10% del capitale sociale in un intervallo di prezzo compreso tra un minimo di 2 euro (valore nominale delle azioni) ed un massimo pari alla media aritmetica di mercato degli ultimi 30 giorni.