1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Di nuovo nervosi i mercati dei bond: all’ombra del Partenone lievita il rischio default -3-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel dettaglio, l’importo è in linea con quanto preventivato dalle autorità, mentre il rendimento riconosciuto per piazzare i titoli a un anno è stato del 4,813% contro il 3,26% pagato per piazzare 531 milioni appena il 3 novembre scorso. L’operazione di finanziamento è stata comunque un successo: la domanda ha, infatti, superato di 1,8 volte l’importo programmato, anche se in ribasso rispetto alla precedente asta (2,2 volte).

In Italia la situazione è in divenire, dopo le ultime dichiarazioni del premier Silvio Berlusconi. Il 14 dicembre “è il giorno in cui si deciderà se l’Italia può avere quella stabilità importante per resistere alla crisi”, ha annunciato il presidente del Consiglio, in mattinata al Quirinale al termine della consegna delle onorificenze ai Cavalieri del Lavoro. “Non credo che si possa fare un Berlusconi bis, serve la fiducia, serve un Governo solido, non possiamo contare su chi non garantisce la stabilità – ha aggiunto – . Senza la fiducia andremo al voto”.