1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La debolezza del dollaro porta l’oro sopra quota 380 $

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I futures sull’oro ritornano sopra i 380 dollari l’oncia dopo che la flessione del biglietto verde ha riacceso l’interesse degli investitori verso il metallo giallo. Sul New York Mercantile Exchange, il future per giugno è attualmente a quota 381,8 dollari con un progresso dell’1,57% dai valori di inizio giornata. La debolezza della divisa statunitense, attualmente in calo dello 0,57% nei confronti dell’euro (cross a 1,2019), deriva dal rinvio del rialzo dei tassi d’interesse in Cina e dalla generale ripresa dei mercati.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ferragamo: titolo maglia nera sul Ftse Mib, cede circa il 5%

Salvatore Ferragamo indossa la maglia nera sull’indice Ftse Mib, dove mostra un ribasso di circa 5 punti percentuali a 26,87 euro, complice il declassamento della Cina deciso da Moody’s. L’agenzia Usa ha tagliato, per la prima volta dal 1989, il rati…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in frazionale rialzo rispetto al fixing di ieri che era pari a -0,330 per cento. …

Spread Btp-Bund a 173 punti base, rendimento al 2,12%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta a 173 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,12%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza viaggia in area 0,39 per cento. …