1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cybersecurity: previsti 6 milioni di nuovi posti di lavoro entro tre anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La cybersecurity è un tema che sta assumendo sempre maggiore rilievo, in un’epoca in cui l’esigenza di controllo delle reti informatiche per ragioni di sicurezza pubblica si incrocia con la necessità di gestire reti di comunicazione strategiche per lo sviluppo economico e l’offerta di servizi innovativi. Una dinamica che si rifletterà sul mercato del lavoro: “A livello europeo, le professioni ICT sono date in crescita del 27% – sostiene Cristiano Radaelli, presidente Anitec – Il mercato della sicurezza informatica, in particolare, è fiorente ed è destinato a crescere da 75 miliardi di dollari di valore generato nel 2015 a 170 nel 2020. Più di 209.000 posti di lavoro nel campo della sicurezza informatica negli Stati Uniti sono attualmente vacanti e si prevede che la domanda mondiale sarà di 6 milioni entro il 2019”.