Crisi: Cgia, debito medio famiglie italiane a 19.251 euro

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 14/08/2014 - 11:58
Le famiglie italiane sono indebitate per un importo medio pa a 19.251 euro. Complessivamente, i "passivi" accumulati con le banche e gli istituti creditizi ammontano a 496,5 miliardi di euro. I dati, pubblicati questa mattina dalla Cgia di Mestre, sono riferiti al 2013. A livello territoriale, sottolinea l'Ufficio studi dell'associazione, le province più "esposte" sono quelle lombarde. Al primo posto le famiglie residenti nella provincia di Monza-Brianza, con un debito di 27.544 euro; al secondo posto quelle di Milano, con 27.505 euro, e al terzo posto le residenti a Lodi, con 27.281 euro. Dall'inizio della crisi (anno 2007) l'incremento del debito medio nazionale delle famiglie consumatrici è stato del 35,1 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA