1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Credem: utile 2005 a 249,5 milioni, cedola raddoppiata

QUOTAZIONI Credem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Credem ha chiuso l’esercizio 2005 con un utile consolidato di 249,5 milioni di euro, in crescita del 73,1% rispetto al 2004. Il risultato operativo ha registrato un incremento del 35,7% a 333,3 milioni.
Il Roe si è attestato al 23,2% (14,8% a fine 2004). Il cda proporrà all’assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,50 euro per azione (0,25 euro nel 2004).
Il dividendo
sarà distribuito in due tranches. La prima, di natura ordinaria di 0,30 euro per azione, sarà messa in pagamento a
partire dal 25 maggio 2006 con stacco cedola 22 maggio 2006; la seconda tranche, di natura
straordinaria di 0,20 euro per azione, sarà messa in pagamento a partire dal 28 settembre
2006 con stacco cedola 25 settembre 2006.
Il margine di intermediazione ha registrato una crescita del 15,9%, salendo a 945,4 milioni. La raccolta da clientela è cresciuta del 9,1% a 12,718 miliardi, mentre le sofferenze nette su impieghi sono scese dallo 0,28 allo 0,18%. Il cost income/ratio è contestualmente sceso dal 66,2 al 62%.