1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Covered warrant: la Bce “decide” sui tassi in Eurolandia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Attenzione rivolta alla Banca centrale europea che alle 13:45 comunicherà la propria decisioni sui tassi di interesse in Europa, decisione all’insegna del “vorrei ma non posso” in quanto l’economia di Eurolandia appare ancora troppo debole per poter sopportare una stretta monetaria senza rimanerne ulteriormente affossata. Nessuna novità è duqneu attesa da questo fronte, i tassi dovrebbero rimanere fermi al 2%. Nel pomeriggio prima dell’apertura di Wall Street da seguire l’andamento del mercato del lavoro Usa con il dato sulle nuove richieste di sussidi di disoccupazione atteso in leggera crescita mentre alle 16:00 verrà reso noto l’indice Ism non manifatturiero relativo al mese di febbraio. Per investire al rialzo sul Dow Jones sono disponibili le call Goldman Sachs con strike 10.500 e 11.000 punti in scadenza a giugno oppure le call 12.000 di Goldman Sachs o Société Générale in scadenza rispettivamente a giugno o settembre. Sul ribasso il mercato mette a disposizione la put 11.000 di Unicredito in scadenza a giugno, le put di Goldman Sachs con strike 10.500 e scadenza a giugno o settembre oppure infine la put Unicredito con strike 10.000 e scadenza a giugno.