Covered: indice Ifo previsto sostanzialmente stabile

Inviato da Redazione il Gio, 24/11/2005 - 09:52
Wall Street rimarra' chiusa nella seduta odierna per i festeggiamenti del "Thanksgiving day". Sul fronte macro, d'altronde, non sono previste comunicazioni rilevanti fatta eccesione per la diffusione dell'indice Ifo tedesco relativo al mese di novembre che, secondo gli analisti di mercato, dovrebbe arretrare leggermente a 98,4 dai 98,7 precedenti dopo i forti rialzi fatti segnare negli ultimi mesi. Il sottoindice relativo alla situazione corrente dovrebbe rimanere sostanzialmente invariato a 99 da 98,9 come anche il sottoindice sulle attese dovrebbe registrare una variazione marginale a 98,4 da 98,5. Intanto in Francia è stato già reso noto il dato sulla fiducia delle imprese relativo al mese di novembre, cresciuto a 103 punti da 102 precedenti, ma meno di quanto stimato (103). Pubblicati anche i prezzi all'importazione tedeschi in ottobre che hanno fatto segnare una crescita dello 0,4% m/m e del 4,3% a/a contro un consensus a -0,4%. Oltre all'Ifo tedesco, alle 10:00 verrà reso noto il dato sulle vendite al dettaglio in Italia a settembre, stimato dagli analisti in contrazione dello 0,1% contro il +0,6% precedente mentre la Bce diffonderà le partite correnti di settembre dell'Eurozona. Al rialzo sull'indice Eurostoxx50 si può puntare, tra le altre, con le call 3.300, 3.400 e 3.500 di Deutsche Bank con scadenza a marzo 2006 o con i bull certificate di Abn Amro aventi strike 2.500 e 2.400 e scadenza a giugno 2006. Al ribasso sono disponibili le put Deutsche Bank con strike 3.200, 3.300 e 3.400 e scadenza a marzo 2006 oppure indine i bear certificate di Abn Amro con strike 3.800 e 4.000 in scadenza a giugno 2006.
COMMENTA LA NOTIZIA