1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Covered: Bce e Bank of England alla prova del tasso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non c’è molto da dire sulla decisione della Bce che confermerà ancora una volta i tassi di interesse europei al 2%. Indicazioni più importanti si potranno trarre come al solito dalle parole di Trichet che probabilmente, visti anche gli ultimi sviluppi nel prezzo del petrolio (i cui effetti sono più pesanti in Europa ora che l’euro affronta una fase di debolezza contro il dollaro) e la forte disponibilità di massa monetaria in Europa (in crescita nell’ultima rilevazione), metterà in chiaro una volta di più l’inesistenza della possibilità di un taglio dei tassi in Eurolandia. Prima della Bce anche la Bank of England è attesa alla conferma dei tassi nel Regno Unito al 4,75%. Infine un dato anche dagli Usa, prima dell’apertura di Wall Street le nuove richieste di sussidi di disoccupazione stimate in crescita di 9.000 unità a 319.000. Per investire sul rialzo dell’Eurostoxx 50 Goldman Sachs mette a disposizione le call 3.000 e 3.500 in scadenza a settembre oppure le call 2.500 in scadenza a dicembre, mentre sul ribasso è dispoibile la put 2.750 dello stesso emittente e con la stessa scadenza.