1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Conti pubblici: da Fitch previsioni meno ottimistiche per l’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La questione del debito italiano è oggetto dell’analisi della società Fitch che parla di proiezioni meno ottimistiche delle precedenti: in particolare il debito viene dato al 108,8 per cento in salita rispetto al 108,5 per cento del 2005 e all’ultima previsione del governo per il 2006 fissata al 108 per cento. Lo si legge nel rapporto aggiornato dell’agenzia internazionale di rating che giustifica le “proiezioni meno ottimistiche delle precedenti” chiamando in causa l’andamento della spesa, la scarsa credibilità di annunci e stime in passato e l’inefficacia delle misure di consolidamento varate dal governo.