1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Consumi: Codacons, dati da prefisso telefonico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il lieve aumento dei consumi di agosto registrato da Confcommercio rappresenta per il Codacons un dato da “prefisso telefonico”, assolutamente insufficiente a far sperare in una prossima ripresa degli acquisti da parte delle famiglie. E’ quanto si legge in una nota diffusa dall’associazione.

“La situazione dei consumi nel nostro paese continua ad essere drammatica – afferma il presidente Carlo Rienzi – Una crescita dello 0,1% rispetto a luglio non è assolutamente un dato positivo, perché dimostra come il maxi-calo degli acquisti da 80 miliardi di euro registrato in Italia negli ultimi 7 anni sia incolmabile. Di questo passo serviranno non anni ma secoli per tornare ai livelli dei consumi pre-crisi; per tale motivo chiediamo con ancora più forza un incontro al premier Renzi finalizzato ad adottare subito misure concrete per aumentare il potere d’acquisto delle famiglie”, conclude Carlo Rienzi.