Comparto energia allineato al rosso di Piazza Affari

Inviato da Redazione il Lun, 18/04/2005 - 11:57
Quotazione: ENEL
Comparto energetico allineato all'andamento negativo di Piazza Affari. Il ritracciamento del prezzo del petrolio spinge Eni a 19,33 euro con un ribasso del 2,04% ma ancora peggio fa Saipem che arretra del 2,91% a 9,49 euro. Inferiori ai due punti percentuali i ribassi della altre testimonial del comparto con Enel che arretra dell'1,58% a 7,255, Snam Rg la più informa con un -1,19% a 4,375 ed Edison che perde l'1,25% a 1,576 e Terna che fa segnare un calo dell'1,89% a 2,0475 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA