1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: CPCIF, +5,3% per il consumo cinese di greggio nel 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo le stime rilasciate dalla Federazione cinese che raggruppa le industrie del comparto petrolifero e chimico, la CPCIF (China Petroleum and Chemical Industry Federation) il consumo di petrolio nell’Ex Regno di Mezzo nel 2012 salirà del 5,3% a 480 milioni di tonnellate. In crescita anche le richieste di Gas, che l’associazione stima in rialzo del 15,3% a 148,2 miliardi di metri cubi.
Per quanto riguarda il greggio, in questo momento il future con consegna febbraio sul Wti scambia in calo dello 0,6% a 101,58 dollari mentre il riferimento europeo, il Brent, scende dello 0,2% a 113,07. Segno meno anche per il Gas che quota ai minimi da più di due anni a 2,858 dollari (-2,82%).