1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: Cftc, le posizioni nette lunghe ai minimi da metà giugno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le posizioni nette lunghe sulle materie prime scendono ai minimi da sette mesi. Lo ha annunciato la statunitense Commodity Futures Trading Commission. Nella settimana all’8 gennaio le posizioni nette rialziste (rialziste-ribassiste) sono scese del 5,4% a 654.443 contratti, il livello minimi dal 19 giugno.
Le scommesse nette lunghe sull’oro sono arretrate del 13% a 92.115 contratti mentre il dato relativo il greggio è salito del 12% a 168.066 contratti.