Colpo di reni di Eni che sostiene tentativo di recupero di Piazza Affari

Inviato da Redazione il Mer, 08/03/2006 - 16:23
Quotazione: ENI
Perdite più che dimezzate per il listino milanese con l'S&P/Mib che ora cede poco più di mezzo punto percentuale dopo aver toccato nell'intraday un minimo a ridosso della soglia dei 37mila punti. A guidare la parziale riscossa di Milano c'è Eni che dopo esser rimasta in rosso per gran parte della seduta ora viaggia nelle posizioni di testa dell'S&P/Mib a quota 23,37 euro, in progresso di quasi 1 punto percetuale. Il grafico di Eni ha invertito rotta repentinamente circa mezz'ora fa sopraperformando anche rispetto agli altri testimonial del comparto oil. Dalle sale operative si è diffusa la voce di un possibile interessamento da parte di Total.
COMMENTA LA NOTIZIA