1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Cina abbassa il cambio di riferimento con il dollaro Usa al livello più basso da sei anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La People’s Bank of China (PBOC), la banca centrale cinese, ha deciso di abbassare il cambio di riferimento dello yuan con il dollaro al livello più basso da settembre 2010, dopo il rafforzamento del biglietto verde. Nel dettaglio, la Pboc ha fissato a 6,7008 yuan per un dollaro il tasso di rigerimento attorno al quale la valuta cinese può fluttuare con un margine di più o meno il 2%. E’ la prima volta in sei anni che questo tasso finisce a 6,7 yuan. La decisione è arrivata dopo una settimana di riposo per la festa nazionale.