1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Chiusure miste per le Borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta contrastata sulle piazze finanziarie del Vecchio continente, in una giornata caratterizzata da una serie di annunci societari rilevanti e dall’assenza di un vero proprio trend generalizzato. La notizia di maggior rilievo in tutta Europa è stata costituita dalla fusione annunciata tra due colossi nord europei della produzione di greggio e gas naturale. Statoli ha infatti acquisito le attività di Norsk Hydro ad eccezione di quelle legate alla produzione di alluminio. Il titolo Norsk Hydro ha chiuso la sessione con un rialzo di circa 20 punti percentuali. Difficile invece fin dalla mattinata la seduta di British Telecom che ha reso noto di aver rilevato per fine 2005 un deficit pensionistico pari a 3,4 miliardi di sterline, contro un surplus inizialmente previsto. Il Dax di Francoforte ha chiuso in rialzo dello 0,13%, il Cac40 di Parigi ha ceduto lo 0,20%, mentre l’Aex25 ha lasciato sul terreno lo 0,15%.