Cell Therapeutics, risultati positivi per il nuovo farmaco contro la sclerosi multipla

QUOTAZIONI Cti Biopharma
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cell Therapeutics ha comunicato tramite una nota stampa che il farmaco pixantrone ha dimostrato di ridurre la gravità della manifestazione clinica in un modello animale di miastenia grave autoimmune. Quest’ultima è una malattia neuromuscolare autoimmune cronica caratterizzata da gradi diversi di debolezza dei muscoli scheletrici (volontari) del corpo, causata da autoanticorpi che agiscono contro il recettore dell’acetilcolina. I risultati di tale studio preclinico sono stati pubblicati in The Journal of Immunology. Come si apprende in comunicato, questo studio ha messo in evidenza l’efficacia di pixantrone con mitoxantrone, un farmaco di uso corrente nel trattamento della sclerosi multipla grave.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BILANCI

CTI BioPharma: conti del quarto trimestre spingono il titolo

Rally sul listino di Piazza Affari per il titolo CTI BioPharma che passa di mano a 4,33 euro, il 4,13% in più rispetto al dato precedente. La società ha annunciato di aver chiuso il quarto trimestre e l’esercizio 2016 con ricavi per 9,1 e 57,4 milioni di dollari, rispetto agli 11,3 e ai 16,1 milioni […]

CTI BioPharma, nominato Adam Craig presidente e amministratore delegato

CTI BioPharma ha annunciato oggi la nomina di Adam Craig a presidente e amministratore delegato del gruppo a partire dal prossimo 20 marzo. Craig succederà a Richard Love, che aveva assunto la carica ad interim. Craig vanta più di 20 anni di esperienza in ematologia, oncologia e sviluppo di farmaci sia negli Stati Uniti che […]

BORSA ITALIANA

Banco Bpm ancora protagonista a Piazza Affari, scatto di CTI Biopharma

La seduta di Piazza Affari assume connotati positivi nel corso della mattinata, dopo una partenza con il freno tirato. Mentre le altre Borse europee faticano a mantenersi sulla parità il FTSE Mib avanza dello 0,3% a 19.690 punti. Il settore finanziario si conferma protagonista di questa prima settimana del 2017, ed è ancora il Banco […]