1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Caso MPS: Antonveneta non decisiva su problemi Npl (Bankitalia)

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Commissione d’inchiesta parlamentare sul sistema bancario prosegue il suo lavoro sul caso Monte dei Paschi di Siena. In queste ore è in corso l’audizione di Carmelo Barbagallo, capo del dipartimento vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia.

Secondo Barbagallo l’acquisizione di Antonveneta “non sarebbe stata decisiva alle perdite del Monte dei Paschi generate sugli Npl” in quanto “all’atto dell’acquisizione i prestiti della ex banca veneta presentavano una rischiosità più accentuata rispetto a quelli del Monte, ma la loro incidenza su quelli del gruppo era di poco superiore al 20%”. A fine 2016 – ha sottolineato il funzionario di Bankitalia – la quota di crediti deteriorati erogati nel Nord-Est era pari al 18% degli Npl del gruppo.