Carlsberg: risultati in calo e outlook rivisto al ribasso, pesa la situazione in Russia

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 07/05/2014 - 10:39
Carslberg ha rivisto al ribasso il suo outlook dopo aver chiuso il primo trimestre con risultati in calo, a causa della situazione in Russia. Il gruppo danese della birra ha riportato un utile operativo di 453 milioni di corone (pari a 60,7 milioni di euro), in calo del 28% rispetto al corrispondente periodo del 2013 e sotto le attese degli analisti ferme a 685 milioni di corone. Sul risultato ha pesato il mercato dei cambi, in particolare le debolezza del rublo. E sempre a causa dell'incertezza in Russia, che rappresenta per Carlsberg il suo maggior singolo mercato, il gruppo ha abbassato le sue stime per l'anno in corso, prevedendo una crescita più contenuta dell'utile netto rettificato.
COMMENTA LA NOTIZIA