Bulgari, i fratelli Nicola e Paolo vendono titoli per beneficienza

Inviato da Redazione il Mar, 30/11/2004 - 11:27
Secondo fonti di mercato, i due fratelli Bulgari, Nicola e Paolo, avrebbero deciso di vendere 5,9 milioni di titoli azionari dell'omonimo gruppo del lusso tramite Credit Suisse First Boston per motivi puramente privati. In particolare, il ricavato della vendita dovrebbe essere devoluto ad un'associazione che si occupa di ricerca sul cancro dei bambini.
COMMENTA LA NOTIZIA