1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Buffett alza la posta su Apple, Soros la azzera. Titoli FANG, BofA e Wells Fargo: cosa stanno facendo i grandi fondi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se Warren Buffett continua a scommettere su Apple – nel terzo trimestre ha aumentato l’esposizione della sua società Berkshire Hathaway nel colosso dell’iPhone di quasi 4 milioni – George Soros ha smobilizzato del tutto la quota nel gruppo. Attraverso il suo hedge fund Soros Fund Management, in base a quanto emerge dai dati diffusi dalla Sec, Soros ha venduto 1.700 titoli Apple, e ha azzerato anche la sua partecipazione in Snap, smobilizzando 1,55 milioni di titoli della società. (a proposito di Snap, da segnalare che il titolo ha ceduto più del 48% da quando c’è stato lo sbarco a Wall Street, a marzo.

Dai dati della Sec emergono diversi dettagli su come è cambiata la composizione di portafoglio sia di Buffett che di Soros, e anche di altri fondi:

Il Soros Fund Management ha ridotto la sua partecipazione in Twitter di 5.700 azioni: ne detiene ancora 18.400. Smobilizzate anche 367.262 azioni di Facebook, in portafoglio ne rimangono comunque 109.451.

L’investitore ha incrementato invece la sua quota in Microsoft di 99.000 titoli e quella in Amazon di 2.500 azioni.

(in fase di scrittura)