1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Brasile: Banca centrale incrementa gli interventi sul valutario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale brasiliana alza la posta. L’incertezza che sta facendo da corollario alla rielezione di Dilma Rousseff torna ad indebolire il real e costringe il Banco Central do Brasil a fare gli straordinari. L’autorità monetaria ha annunciato che da oggi aumenterà le aste swap fino a 14 mila contratti, 5 mila in più rispetto al passato. In termini assoluti, le operazioni sono destinate a passare da 450 a 700 milioni di dollari. Venerdì scorso l’incrocio tra il dollaro e il real si è spinto fino a 2,62016, il livello maggiore dal secondo trimestre del 2005.