Bpm e Banco Popolare: Intermonte alza la raccomandazione, ma i titoli restano sotto pressione -2-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 20/06/2011 - 10:23
Quotazione: BANCO POPOLARE
Per quanto riguarda il Banco Popolare, dopo la performance molto negativa in Borsa degli ultimi due mesi Intermonte ha deciso di alzare il giudizio a outperform "in quanto riteniamo che sia tra le banche popolari quella con la valutazione più attraente, il newsflow più positivo (miglioramento capital ratios attraverso cessioni come Ducato e presentazione piano industriale". In sostanza, secondo il broker, l'istituto guidato da Saviotti "è quello che potrebbe maggiormente beneficiare di una soluzione della crisi greca e quindi del restringersi degli spread Btp-Bund". A Piazza Affari, però, i titoli Banco Popolare e Bpm cedono rispettivamente il 2,33% e il 3,98%.
COMMENTA LA NOTIZIA