Bper: disco verde da Consob ad aumento capitale

Inviato da Redazione il Gio, 26/10/2006 - 11:52
La Banca Popolare dell'Emilia Romagna comunica in una nota che la Consob ha rilasciato il nulla osta alla pubblicazione del Prospetto Informativo e di Quotazione relativo all'emissione di nuove azioni e obbligazioni convertibili subordinate, riservate in opzione agli azionisti e ai portatori di obbligazioni convertibili. L'esecuzione dell'aumento di capitale a pagamento è stata deliberata dal Consiglio di amministrazione
della Banca lo scorso 25 Agosto, avvalendosi della delega attribuitagli
dall'assemblea straordinaria degli azionisti del 20 maggio 2006. L'offerta in opzione prevede l'emissione di massime 15.724.987 azioni ordinarie di nominali 3 euro cadauna, godimento 01.12.2006, al prezzo di Euro 13 ciascuna, offerte ad azionisti ed obbligazionisti nel rapporto di una nuova azione ogni gruppo di diciotto azioni già possedute e una azione ogni gruppo di 6 obbligazioni convertibili già in circolazione; di massime 12.865.897 obbligazioni di un emittendo prestito obbligazionario convertibile e subordinato "Banca popolare dell'Emilia Romagna 3,70%, 2006/2012" del valore nominale di 16 euro cadauna, offerte agli Azionisti ed Obbligazionisti nel rapporto di una nuova obbligazione convertibile ogni gruppo di ventidue azioni già possedute e tre nuove obbligazioni convertibili ogni gruppo di ventidue vecchie obbligazioni convertibili
già in circolazione. Le obbligazioni saranno convertibili, alla scadenza, od anche in via anticipata, non prima del luglio 2009, in una azione della Banca ogni obbligazione posseduta. I diritti d'opzione dovranno essere esercitati dal 30 ottobre 2006 al 4 dicembre 2006 compresi e, secondo il calendario di Borsa spa, saranno negoziabili sul Mercato Expandi sino al 27
novembre 2006.
COMMENTA LA NOTIZIA