1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borse nervose: cresce l’attesa per il G20, ma per gestori meglio non farsi illusioni -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse nervose in vista dell’appuntamento del G20 che aprirà i battenti domani. Perché la crisi mondiale non accenna a mollare la presa. Anzi. I venti spirati da Atene, Madrid e Lisbona negli ultimi mesi hanno riacceso forti il focolaio della paura e della speculazione in Europa, chiamando a raccolta i Grandi del Pianeta a disegnare strategie di attacco. “Stiamo attraversando una congiuntura economica mondiale, che fa registrare dati contrastanti”, segnala Livio Raimondi, deputy chief investment officer di Allianz Global Investors. “Sono diversi i segnali che indicano un rallentamento della crescita: svaniscono i fattori di ripresa correlati ai piani di rilancio e alla ricostituzione delle scorte nelle economie sviluppate, la crescita rallenta nelle economie emergenti.