1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa Italiana: Societe Generale quota due obbligazioni in Real Brasiliano e Rublo Russo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Societe Generale ha quotato oggi sul DomesticMot di Piazza Affari due nuove obbligazioni a tasso fisso espresse in Real brasiliano e Rublo russo. Le nuove obbligazioni di SG prevedono una scadenza di 2 anni e una cedola lorda annuale espressa nella valuta emergente: in particolare l’obbligazione in Real Brasiliano si caratterizza per una cedola annuale dell’8,50% in Real brasiliano mentre l’obbligazione in Rublo Russo per una cedola annuale del 7,50% in Rublo russo. A scadenza le due obbligazioni prevedono il rimborso del 100% del Valore Nominale in valuta emergente. Per entrambe la valuta di emissione e di negoziazione è quella emergente (cioè il Rublo russo e il Real brasiliano) mentre il pagamento delle cedole, il rimborso del capitale, le operazioni di acquisto e di vendita avvengono in Euro – senza commissioni di cambio. “Riteniamo che in questo contesto posizionarsi su questa asset class permetta agli investitori di accedere a interessanti opportunità di rendimento nonché di diversificare i propri portafogli” ha commentato Vincenzo Saccente, Managing Director, Co-Head Public Distribution di Societe Generale in Italia.