1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bnp a un bivio: far crescere Bnl o lasciare l’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il risiko bancario non sembra conoscere soste. E anche se giovedì scorso il governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, ha posto in evidenza come le operazioni di fusione tra le banche nazionali abbiano ormai raggiunto il limite di guardia, tanto che potrebbe essere giunto il momento di tentare strade cross-border, capaci di valorizzare l’attuale forza dell’euro, in Italia diverse partite restano ancora da regolare, specie alle spalle dei primi gruppi. Per dirla con un termine di Borsa, la volatilità è alta e chi ieri era cacciatore facilmente si trasforma in preda: size does matter, dicono gli anglofoni, le dimensioni contano. Ed è proprio l’aspetto dimensionale che avrebbe mutato la prospettiva di Bnl agli occhi dell’azionista Bnp Paribas. Che dopo l’interesse fra i mille sportelli di Antonveneta sta valutando o di far crescere l’istituto o di lasciare l’Italia.