BHP Billiton, proseguono gli scioperi, produzione a rischio

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 27/06/2011 - 11:08
Proseguono gli scioperi dei minatori della BHP Billiton. Sette stabilimenti smetteranno di fare straordinari il 30 giugno e il 1 luglio, mentre gli operai delle miniere di carbone stanno scioperando dal 24 giugno per finire il 29. Secondo gli analisti citati da Bloomberg, uno sciopero a tempo pieno potrebbe costare alle miniere del gruppo australiano 130 mila tonnellate di produzione al giorno. L'11 e il 12 luglio sono attesi i nuovi incontri tra management e delegazioni di lavoratori.
COMMENTA LA NOTIZIA